Pin it

Fuscagni Nino (Serafino)

Nino Fuscagni

(Città di Castello, 12 febbraio 1937[1] – Roma, 19 luglio 2018[2]), è stato un attore e conduttore televisivo italiano. Dopo il regolare corso di studi al romano Centro Sperimentale di Cinametografia, nel '60 ottiene il diploma d'attore.

La maggiore popolarità gli derivò dall'attività in televisione, dove condusse con Lucia Scalera il programma della tv dei ragazzi Giocagiò e con Vanna Brosio la trasmissione televisiva degli anni settanta Adesso musica.

Per il cinema - nel quale debuttò nel 1960 - interpretò principalmente b-movie (peplum, musicarelli, spaghetti western, comici, poliziotteschi, ecc.), mentre per la tv ha fatto parte del cast di numerosi sceneggiati e miniserie televisive.

Era fratello minore di Carlo Fuscagni[3], storico dirigente Rai, nonché direttore di Raiuno dal 1988 al 1993.

Filmografia

(escluso in testa) IL CORAZZIERE, 1960, una matricola
(escluso in testa) TOTO' PEPPINO E ...LA DOLCE VITA, 1960-1961, uno dei giovani nobili alla Festa
(escluso in testa) GLI ATTENDENTI, 1961, ex attendente per Valentini, istruisce il nuovo
(Nei titoli di testa come "NINO FUSCAGNI", C.S.C.) RITA, LA FIGLIA AMERICANA, 1965, un giovane

Note

  1. ^ Dati anagrafici desunti dalla scheda presente su IMDb; secondo Mymovies.it la sua data di nascita sarebbe il 27 maggio 1940 e la località di nascita Montefiascone.
  2. ^ Redazione, E' morto l'attore Nino Fuscagni, in Corriere dell'Umbria, 20 luglio 2018. URL consultato il 20 luglio 2018.
  3. ^ pag.30 del Corriere della Sera del 22/2/1992, vd. Archivio Corriere della Sera [1].

Riferimenti e bibliografie: