Pin it

Orlandini Lia (Camilla)

(Milano, 12 gennaio 1896 – Bologna, 9 aprile 1975) è stata un'attrice italiana. Esordì nel 1912 a soli 16 anni nell'edizione muta di Quo vadis? diretta da Enrico Guazzoni; in seguito passò al teatro e, dopo l'avvento del sonoro, si dedicò prevalentemente al cinema, in cui però comparve molto poco, al doppiaggio ed all'attività radiofonica.

Nell'attività di doppiatrice ha dato la voce a Carole Lombard, Jeanette MacDonald, Jean Arthur ne La conquista del West, Merle Oberon ne La voce della tempesta, Loretta Young in Accadde una sera, Anita Louise ne Gli amanti del sogno, Ann Miller in Palcoscenico, Andrea Leeds ne La gloriosa avventura, Mary Astor ne La grande missione.

Filmografia

Quo vadis?, regia di Enrico Guazzoni (1913)
Cajus Julius Caesar, regia di Enrico Guazzoni (1914)
Assenza ingiustificata, regia di Max Neufeld (1939)
Retroscena, regia di Alessandro Blasetti (1939)
La notte delle beffe, regia di Carlo Campogalliani (1939)
Abbandono, regia di Mario Mattoli (1940)
Trappola d'amore, regia di Raffaello Matarazzo (1940)
Giù il sipario, regia di Raffaello Matarazzo (1940)
Dopo divorzieremo, regia di Nunzio Malasomma (1940)
Cuori nella tormenta, regia di Carlo Campogalliani (1940)
Le signorine della villa accanto, regia di Gian Paolo Rosmino (1942)
Fari nella nebbia, regia di Gianni Franciolini (1942)
La fabbrica dell'imprevisto, regia di Jacopo Comin (1942)
Mater dolorosa, regia di Giacomo Gentilomo (1943)
Due cuori fra le belve, regia di Giorgio Simonelli (1943)
Gioco d'azzardo, regia di Parsifal Bassi (1943)
La moglie in castigo, regia di Leo Menardi (1943)
Ho tanta voglia di cantare, regia di Mario Mattoli (1943)
La casa senza tempo, regia di Andrea Forzano (1943)
All'ombra della gloria, regia di Pino Mercanti (1945)
Il mondo vuole così, regia di Giorgio Bianchi (1946)
Il corriere di ferro, regia di Francesco Zavatta (1947)
Il vento m'ha cantato una canzone, regia di Camillo Mastrocinque (1947)
Il fantasma della morte, regia di Giuseppe Guarino (1948)
Inganno, regia di Guido Brignone (1952)
La voce del sangue, regia di Pino Mercanti (1953)
Gran varietà, regia di Domenico Paolella (1954)
Lettera napoletana, regia di Giorgio Pàstina (1954)
'Na sera 'e maggio, regia di Giorgio Pastina (1955)

Prosa radiofonica e televisiva

Diversi lavori per EIAR e RAI

I fratelli Karamàzov (1969, sceneggiato televisivo, Programma Nazionale)

Doppiaggio

Jeanette MacDonald in Musica sulle nuvole, Primavera, Primavera di sole
Carole Lombard in L'impareggiabile Godfrey
Heather Angel in Il traditore
Geraldine Fitzgerald in Una luce nell'ombra
Jean Arthur in La conquista del West
Martha Raye in La fidanzata di tutti
Mary Astor in La grande missione
Joan Bennett in Letti gemelli, Duello mortale
Barbara Brown in Non sei mai stata così bella
Irene Browne in Scarpette rosse
Gladys Cooper in Il giardino segreto
Lillian Gish in Il ritratto di Jennie
Fay Holden in La sbornia di David
Elisabeth Young in All'est di Giava, La regina Cristina
Joan Leslie in Dimmi addio
Anita Louise in Gli amanti del sogno
Andrea Leeds in La gloriosa avventura
Gail Patrick in Le mie due mogli
Ann Miller in Palcoscenico
Françoise Christophe in Una donna libera
Merle Oberon nel doppiaggio originale de La voce nella tempesta
Katharine Hepburn nel doppiaggio originale de Susanna!
Rubi Dalma in L'argine
Loredana in Il re si diverte
Lucy D'Albert in In cerca di felicità
Rosalia Maggio in Desiderio 'e sole
Clara Calamai in Ettore Fieramosca
Cesira Vianello in Tombolo, paradiso nero
Enrica Dyrell in I figli di nessuno
Jane Farrar in IL fantasma dell'Opera
Gaby Morlay in Turno di notte
Mary Hinton in Quel bandito sono io